LE DONNE DICONO
 
Le donne diconoLe donne dicono  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  Vai al sito!Vai al sito!  RegolamentoRegolamento  

Condividere | 
 

 Militari in città

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Elrond
Moderatrice
Moderatrice
avatar

Gemelli Numero di messaggi : 12340
Compleanno : 25.05.82
Età : 35
Località : Provincia di PV
Data d'iscrizione : 03.01.08

MessaggioTitolo: Militari in città   Sab 14 Giu 2008, 11:48

Intesa raggiunta tra il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, e il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, su un emendamento sul ddl della sicurezza che prevede l'utilizzo per un periodo di sei mesi, rinnovabili, di 2.500 soldati per azioni di pattugliamento e perlustrazione nelle città metropolitane. Ne ha dato notizia lo stesso ministro della Difesa, in un incontro stampa a Bruxelles, al termine del Consiglio dei ministri.

"Tutto questo - ha detto La Russa a Bruxelles - è stato annunciato come intesa al Consiglio dei Ministri. Nei prossimi giorni verrà presentato questo emendamento che consentirà per sei mesi rinnovabili al ministro dell'Interno di avvalersi, se lo vorrà del contingente militare che potrà, secondo le modalità che verranno impartite, essere utilizzato nelle aree metropolitane o comunque a forte densità, insieme alle forze dell'ordine".
Ciò, ha sottolineato ancora il ministro, "rendendo possibile che si realizzi quell'obiettivo che avevo prefigurato, e cioè di passare dal poliziotto di quartiere di giorno a una pattuglia mista nelle ore prevalentemente serale, quando maggiori saranno le esigenze di sicurezza". Comunque, ha sottolineato il ministro della Difesa, "le modalità saranno decise dal ministro dell'Interno", i prefetti avranno compito di coordinamento.
Si tratta, ha aggiunto ancora La Russa, "in qualche modo di un sacrificio per le forze armate che non abbondano di personale, ma lo facciamo molto volentieri". Del resto tale disponibilità, ha detto il ministro, "aumenta i meriti dei nostri soldati". La Russa ha affermato infine che "nelle scelte dei 2.500 sarebbe un peccato se non si utilizzassero coloro che hanno avuto esperienza di missione di pace, dove molti hanno svolti compiti di polizia".
"Esperimento durerà al massimo un anno"
'Il rischio di sovrapposizione con le forze di polizia non c'e''. Lo dice il ministro la Russa sui soldati schierati per la sicurezza.'Fra l'altro si tratta di un esperimento di sei mesi, rinnovabile una sola volta - dice La Russa - In Sicilia, non con un governo Berlusconi, lo Stato mando' 20.000 uomini delle Forze armate'. In questo caso, sottolinea, 'si tratta di un gesto di amore e generosita' delle Forze armate nei confronti dei cittadini'. Per la Russa 'c'e' una richiesta forte da parte dei cittadini di migliore controllo del territorio, di migliore sicurezza, di poter avvertire che lo Stato garantisce una condizione di vita migliore'.


fonte: http://www.tgcom.mediaset.it/politica/articoli/articolo417684.shtml



Cosa ne pensate?

Io trovo sia un'ottima idea. Ci vorrà un buon piano di organizzazione, certo. In modo che le forze dell'ordine non vengano a "sovrapporsi", appunto come dicono sopra.
Credo che la presenza dei militari in giro per le città sarà un buon deterrente per la criminalità, o almeno lo spero.
Vedendo la situazione da un'altra prospettiva, la mia domanda è: perchè siamo dovuti arrivare a questo?
Le forze dell'ordine esistenti e operanti non erano sufficienti? O non erano in grado di svolgere bene il loro ruolo?
Non so come "lavori" un militare, ma, senza offendere nessuno, spero lo sappia far meglio di un carabiniere o di un poliziotto.
Ultimamente non mi sento più protetta da loro. E' come se fossimo lasciati in balìa di noi stessi.
Quindi ben vengano i militari! E se sarà una buona scoperta, speriamo proroghino l'incarico oltre i sei mesi.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Momy
grande donna
grande donna
avatar

Sagittario Numero di messaggi : 4428
Compleanno : 30.11.72
Età : 44
Località : Alba (Cn)
Data d'iscrizione : 04.01.08

MessaggioTitolo: Re: Militari in città   Dom 15 Giu 2008, 01:13

Io sono daccordo..almeno che siano utili questi militari; è inutile sparpagliarli x il mondo quando ne abbiamo anche bisogno qui da noi.
Tornare in alto Andare in basso
lauretta
Moderatrice
Moderatrice
avatar

Sagittario Numero di messaggi : 4898
Compleanno : 24.11.83
Età : 33
Località : Milano
Data d'iscrizione : 02.01.08

MessaggioTitolo: Re: Militari in città   Dom 15 Giu 2008, 02:46

soprattutto qui da noi!
io son d'accordissimo, La Russa mi è sempre piaciuto

_________________
Luna, Keysersoze - ciao amori miei, non vi dimenticheremo mai
Tornare in alto Andare in basso
simmy
grande donna
grande donna
avatar

Capricorno Numero di messaggi : 4998
Compleanno : 20.01.78
Età : 39
Località : Catania
Data d'iscrizione : 03.01.08

MessaggioTitolo: Re: Militari in città   Dom 15 Giu 2008, 21:40

Ottima idea...dovevano pensarci prima.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.simmy.forumattivo.com
stelladimare
grande donna
grande donna
avatar

Capricorno Numero di messaggi : 1892
Compleanno : 13.01.81
Età : 36
Località : lecce
Data d'iscrizione : 26.03.08

MessaggioTitolo: Re: Militari in città   Dom 15 Giu 2008, 23:07

secondo me è un ottima idea.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Militari in città   

Tornare in alto Andare in basso
 
Militari in città
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» fivet città di Brescia
» Di ritorno dalla dott.ssa Colombo: Humanitas o Santa Rita (Città Studi)?
» istituto clinico città studi milano
» Buona sera a tutte...
» eccomi qui!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LE DONNE DICONO :: DISCUTIAMO DI... :: Fatti di cronaca-
Andare verso: