LE DONNE DICONO
 
Le donne diconoLe donne dicono  IndiceIndice  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  Vai al sito!Vai al sito!  RegolamentoRegolamento  

Condividere | 
 

 Clandestinità è reato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
lauretta
Moderatrice
Moderatrice


Sagittario Numero di messaggi : 4898
Compleanno : 24.11.83
Età : 33
Località : Milano
Data d'iscrizione : 02.01.08

MessaggioOggetto: Clandestinità è reato   Gio 02 Lug 2009, 00:54

Citazione :
"La clandestinità diventa reato
L'ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato diventa reato. Non si rischia la reclusione, ma è punito con un'ammenda da 5 a 10mila euro. I clandestini sono sottoposti a processo davanti al giudice di pace con espulsione per direttissima. Il punto comporta una serie di ricadute pratiche. E' di fatto difficilissimo ottenere dal Comune una licenza di venditore ambulante, un’occupazione di suolo pubblico, un’iscrizione all’anagrafe, la residenza, un permesso di costruire. "


che ne pensate?

vi dirò la verità: io non sono del tutto contraria. il nostro paese è diventato un disastro (almeno milano, non so le altre città)
non c'è ordine, non c'è niente.
molti delinquenti clandestini ne approfittano complici del fatto che per questa ragione non vengono praticamente mai arrestati

ma l'italia come paese è in grado di gestire tutto questo?
disorganizzati come siamo, se una persona viene qui con tutte le buone intenzioni del mondo non c'è nessuno che l'aiuti, la lasciano sperduta , senza aiutarla con la lingua, con la burocrazia di cui di solito non capiamo nulla noi italiani, figuriamoci un povero straniero che vuole integrarsi

senza contare l'ammenda.
su questa non sono d'accordo e mi sembra solo uno stupido modo di guadagnare soldi che tra l'altro non funzionerà mai perchè dubito che queste persone navighino nell'oro e possano pagare simili ammende

mah
non so che pensare.
è come se prima ti impedissero di lavorare e poi scattasse una legge che "tutti i fancazzisti devono pagare 10.000 euro"

spero solo ceh sappiano organizzarsi di conseguenza

ma del resto, in un paese dove i più grandi truffatori restano impuniti e un bambino che ruba le caramelle al supermercato viene messo in riformatorio cosa ci aspettiamo?

_________________
Luna, Keysersoze - ciao amori miei, non vi dimenticheremo mai
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Clandestinità è reato   Ven 03 Lug 2009, 09:02

la nostra casa è il mondo...appunto!
io vivo senza limiti geografici,senza linee di demarcazione
il male non sono loro,i clandestini,il male è l'italia che non sa mantenere l'ordine pubblico,che non effettua controlli,che non offre lavoro a sufficienza,che si droga o va a prostitute
se non trovassero terreno fertile rimarrebbero puliti,no?
Tornare in alto Andare in basso
 
Clandestinità è reato
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LA BESTEMMIA COME REATO
» Reintrodotto reato di bestemmia
» Cosa è un reato?
» Master troll, arrestato
» Chiacchieriamo..

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
LE DONNE DICONO :: DISCUTIAMO DI... :: Fatti di cronaca-
Andare verso: